Autore: Luigi Benedetti

Da diversi giorni mi tormenta non poco l’osservazione della realtà che mi circonda. Da tempo, tanto tempo, infatti, la cecità dell’Europa verso certi temi sta prendendo strade oltremodo inaccettabili. Com’è che si dice? A tutto c’è un limite! Il dibattito sull’estremismo islamico e gli atti di terrosimo, infatti, sono ormai annullati da una perocolosissima retorica, […]

Leggi tutto

Le analisi storiche circa il fenomeno mafioso si sono spesso scontrate con una verità molto scomoda e cioè che una vera lotta alla mafia da parte del potere politico avvenne solo durante il fascismo, attraverso l’opera del Prefetto Cesare Mori, detto il “Prefetto di ferro”. Il giudice Giovanni Falcone, nel suo testo “Cose di Cosa […]

Leggi tutto

Da quando l’attuale governo italiano si è insediato le tematiche riguardanti la moneta, l’Euro e l’Unione Europea sono divenute di importanza ancor maggiore rispetto al passato. Se è vero, infatti, che dalla Grecia alla Brexit, di questi argomenti se ne parla da tempo, bisogna constatare che l’insediamento del governo formato tra Lega e M5S – […]

Leggi tutto

Il parallelismo è audace, certamente; ma consentitemi di vederci chiaro e a tutto tondo: emergenza assoluta è, infatti, rendersi conto e osservare senza filtri come, in questi anni, lo sconvolgimento del nostro Paese, delle nostre certezze, non sia avvenuto su un solo fronte bensì in ogni dove, attraverso un sottile filo che ha legato e […]

Leggi tutto

Favignana mi ha accolto così. Con questa giornata fredda, piovosa, come gennaio. Immerso in questo silenzio irreale dentro lo stabilimento, da quando sono andati via tutti, mi sento un po’ tornato indietro nel tempo. Passeggiando nei lunghi corridoi, solo, mi immagino questo posto quando era in attività; e il sangue e la speranza erano concetti […]

Leggi tutto

L’agguato avvenuto ieri a Palermo ai danni di un esponente di Forza Nuova non è una cosa che mi stupisce. Molto tempo fa, nel mio articolo “Arsero vivi: solo l’amore può salvarci dall’odio politico”, avevo iniziato a denunciare il rischio di violenza da anni di piombo come quella che la parte migliore del Paese, così […]

Leggi tutto

Presidente Musumeci, è ormai passato qualche giorno dall’esito elettorale che le ha consegnato la vittoria. Le difficoltà circa i candidati cosiddetti “impresentabili” – lo sappiamo tutti – poco avevano a che vedere con i suoi poteri decisionali. Chiunque conosca e ammetta le regole del gioco politico è consapevole del fatto che determinati, anche se spiacevoli, […]

Leggi tutto

Viva l’indipendenza…

Quanto sta avvenendo in Spagna non è oggetto di questo scritto. La cronaca la stiamo osservando e certo non sono mancate le descrizioni degli avvenimenti, degli errori del governo spagnolo in chiave di gestione mediatica della vicenda circa le violenze eccessive da parte delle forze di polizia. Quello che mi preme sottolineare è l’osservazione che, […]

Leggi tutto

Secondo la legge Fiano, per le parole che sto scrivendo, potrei andare in galera? Beh, dovrebbe valutarlo un giudice perché io, qui, oltre a non voler fare nessuna propaganda, non sono neanche un fascista; almeno a detta dei miei amici fascisti, perché i tonti di sinistra ti danno del fascista anche se stai ascoltando Povia. […]

Leggi tutto
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e l'esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Utilizzo dei cookies